Catania città magica: Club Illusionisti fucina di nuovi artisti

Una riunione spettacolo per festeggiare la consegna ufficiale delle Delegazione cittadina del Club Magico Italiano al Club Illusionisti. 13 artisti sul palco ieri per accogliere il Presidente Nazionale CMI Gianni Loria a Catania per incontrare il neo delegato Dimitri Tosi.

Catania è una città magica – dichiara Tosi – sotto tutti i punti di vista: è da sempre fucina di grandi artisti della prestidigitazione e noi del Club Illusionisti vogliamo che la tradizione continui. È per questo che abbiamo scelto Salvo Testa Raptus, grande artista internazionale, quale Direttore Artistico del nostro Club: siamo convinti che con il suo apporto il nuovo club magico catanese potrà volare sempre più in alto”.

“Ricevere la delegazione del CMI ci gratifica e ci spinge ad andare avanti con i progetti che abbiamo in cantiere: partiranno i corsi per appassionati e amatori che sono sempre officina per la scoperta di nuovi prestigiatori. Tanti i ragazzi che grazie a youtube si sono appassionati di alla cartomagia e alla manipolazione: ma ricordiamo che l’illusionista non è solo un esecutore, ma prima di tutto un performer. Ed è questo che vogliamo insegnare e trasmettere: a trasformare il trucco in realtà, a calcare il palcoscenico e incantare il pubblico”, conclude Dimitri Tosi.

Un progetto reso possibile grazie alla rinnovata unione degli illusionisti professionisti catanesi, che sotto la presidenza di Dimitri Tosi e la direzione artistica di Salvo Testa Raptus hanno preparato un grande spettacolo che li vede coinvolti per la prima volta tutti insieme: prossimo appuntamento domani 1 giugno alle ore 18:30 sul palco di EtnaComics al centro fieristico Le Ciminiere.
Lo spettacolo dal titolo “STUPEFICIUM” vedrà coinvolti – oltre che Salvo Testa Raptus e Dimitri Tosi – anche Maga Benny, Max Licandro, Marven, il magico Armando, Mattia Testa, Mago Clark e Francesco Giuffrida.

Seguici sui social e condividi:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *