Festa di compleanno, 5 regole per renderla indimenticabile!

Diciamocelo: organizzare una festa di compleanno non è mai una passeggiata. Stanco delle feste di compleanno per bambini caotiche e banali?

festa di compleannoSegui questi 5 consigli e organizzerai feste di compleanno indimenticabili!

Pronto? Cominciamo!

È inutile girarci intorno: palloncini e musica non sono sinonimo di divertimento.
E ti dirò di più se non azzecchi i primi 10 minuti di festa, il resto sarà un disastro.

Bene. Adesso però dimmi da dove cominciare…

Tranquillo, ecco qui i nostri suggerimenti 😉

1. Colore, colore, colore!

Questo non vuol dire semplicemente palloncini, anzi! I palloncini sono belli finché non arrivano i primi due amichetti.
Poi diventano l’elemento di disturbo principale di una festa di compleanno, fino a quando non saranno riusciti a farli esplodere tutti.
Vi sarete fatti venire un embolo per gonfiarli, ma al momento del taglio della torta il vostro allestimento non esisterà più.

Ok… E quindi?

Quindi usa i palloncini per le composizioni alte e da tavolo, ma soprattutto prediligi bandierine e festoni.

Palloncini a terra ZERO!
Se ti chiedono di averne uno, spiega loro che potranno riceverlo prima di andare via, come regalo.

Loro saranno contenti, il tuo allestimento rimarrà intatto ed eviterai le continue esplosioni fastidiose e le liti per chi ne ha di più!

 

2. Dedica aree ben distinte al gioco e alla merenda

L’area di gioco dovrà essere sgombera da impedimenti e sedie. Meglio cuscini e tappetoni!
Così facendo non dovrai aprire una succursale dell’IKEA o scervellarti su come dare un posto a sedere a tutti.

Potrai fare giocare i bambini senza il patema d’animo che possano rompere qualcosa o farsi male e gli adulti potranno stare comodamente seduti in area merenda/aperitivo.

Prepara due tavoli: uno grande per il cibo e uno più piccolo per le bibite. Scegli tovagliato neutro e di stoffa. Tutto sarà molto più gradevole ed elegante.

E se mio figlio è in fissa per un personaggio o un cartoon?

Gioca con le decorazioni! Sfrutta i colori principali e poi vai di composizioni di palloncini da tavolo e topper per la torta.
Hai un piccolo appassionato di Captain America? Blu e rosso saranno i tuoi colori!
Tovaglie rosse e tovaglioli e piatti monocolore blu. Riproduci lo scudo da appendere a parete o sul tavolo e poi via di bandierine americane, stelle e festoni!

Facile no? Ma andiamo avanti!

3. Giochi per una festa di compleanno? Pochi attrezzi e tanta fantasia!

Se non vuoi affidarti a degli animatori, per far divertire i bambini durante una festa di compleanno non occorre trasformare il salotto in un luna park. Basteranno musica e un po’ di spazio.
I giochi da fare? Quelli di una volta!
Ruba la coda, il gatto e il topo, musica e giù, il fazzoletto, il canzoniere con le sigle dei programmi tv preferiti dai piccoli.

Idee semplici per riempire una mezz’oretta di gioco prima della merenda.

4. Merenda easy e in formula take away

cibo festa di compleanno mago dimisSpesso ci scervelliamo con ricette pazzesche e super decorazioni. Tavolate imbandite con ogni tipo di manicaretto. E poi?

Mamma io voglio il panino col prosciutto!

Ecco, esatto. Il nostro consiglio è di preparare piccoli panini tondi ripieni. Sono facili da afferrare e veloci da mangiare per tornare subito a giocare.
E, cosa fondamentale: non hanno bisogno di piatti e forchettine per essere mangiati.

Pensa a due alternative di ripieno salato per accontentare tutti i piccoli e sbizzarrisciti invece per l’aperitivo degli adulti.

I momenti dovranno essere separati: mentre i piccoli giocano servi l’aperitivo ai grandi, così avrai tempo per dedicarti ai convenevoli con gli ospiti. Poi, finito il primo momento di giochi basterà un’ultima attività musicale tipo “Musica e giù” per farli mettere tutti seduti sul tappetone.

ASSOLUTAMENTE NO alla ressa al tavolo del buffet.
Passa tu (o fai passare gli animatori) tra i bambini seduti: ognuno prenderà col tovagliolino solo ciò che mangia.
Idem per le bibite. Se proprio vuoi fare il figo dai come alternativa “salutare” il succo di frutta BIO con pochi zuccheri aggiunti. E ti sarai conquistato le mamme più attente.
Così facendo eviterai sprechi e non avrai piccoli Gremlins in giro per casa.

ok, e poi? Dopo la merenda come li tengo a bada?

Ma è ovvio che qui entra in gioco il Mago Dimis! Corri a leggere il punto 5!

5. Stupisci tutti con un divertentissimo Magic Show!

mago dimis spettacolo magia illusionismo adulti

Non c’è modo migliore per concludere una festa di compleanno! Ovviamente non parliamo dell’animatore che con due trucchi presi da una scatola magica si improvvisa Harry Potter.
Ma di un illusionista vero che con le sue illusioni sarà in grado di catalizzare l’attenzione di piccoli e grandi.

Sì, va beh. Agli adulti non interessa dello spettacolo di magia.

Niente di più falso. La magia piace proprio a tutti, il trucco è affidarsi ad un professionista.
Il Mago Dimis è specializzato in magia comica: durante il suo show vedrete apparire e sparire conigli e colombine, potrete diventare assistenti e provare l’ebrezza di essere parte di un’illusione da palcoscenico.
I bambini si divertiranno con le sue gag e il vostro party sarà indimenticabile. Anche per gli adulti, che sono i più esigenti, diciamocelo!

E allora?

E allora chiamaci! Prenota il magic show e, se vuoi, affidati ai nostri animatori per giochi e assistenza alla merenda.

 

 

 

Seguici sui social e condividi:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *